dondoli da giardino – mobili da giardino

Posted on

30 June 2010 | 1:59 am

Il dondolo da giardino ripropone un po’ il classico gioco per bambini dell’altalena, solo nella versione per adulti. Il dondolo è composto di una struttura che non ha bisogno di essere ancorata al terreno, poiché è piuttosto pesante, ma alcuni, per motivi di sicurezza, decidono comunque di fissarla con dei bulloni. I dondoli si differenziano per il materiale usato per la realizzazione e per la dimensione. Esistono dondoli anche a un solo posto, e anche se meno usuali, rientrano nella categoria dell’arredo da giardino. Il modello a un unico posto consente a una sola persona di potersi dondolare. E’ adatto non solo per spazi esterni ma anche per i terrazzi. In un piccolo giardino, se si ha l’esigenza di voler inserire anche altri elementi d’arredo, si è costretti a scegliere un dondolo a un solo posto. Certamente, richiamerà l’attenzione di quanti saranno vostri ospiti. In alcuni casi la forma è rotonda, in altri invece è classica, e ricorda un’altalena per bambini.

dondolo da giardino

dondolo in legnoIl dondolo maggiormente conosciuto è quello a due o tre posti, il quale comunque può sorreggere un peso limitato. La struttura è così formata: una seduta, due braccioli laterali, un tettuccio para sole. La seduta consente sia di sedersi che di sdraiarsi, e dandosi una leggera spinta, è la seduta stessa che inizia a oscillare. Trattandosi di un movimento che ha bisogno di un certo spazio, non è mai opportuno collocare il dondolo in uno spazio ridotto, si rischierebbe di urtare contro oggetti. La funzione del tettuccio parasole è appunto quella di proteggere dal sole. il dondolo può avere una copertura in telo, simile alle tende da sole. Questo tessuto può essere anche impermeabile, protegge dai raggi dannosi del sole, e può essere scelto in differenti fantasie. Generalmente la fantasia del tettuccio parasole è coordinata con il tessuto dei cuscini della seduta. Il tessuto che riveste i cuscini è sempre sfoderabile, e questo consente un facile lavaggio. Quando il tessuto si macchia, soprattutto per quanto riguarda il tettuccio per il sole, non bisogna mai usare sostanze troppo aggressive, perché potrebbero danneggiare il tessuto stesso. Alcune aziende produttrici di dondoli da giardino offrono la possibilità di sostituire il tessuto del tettuccio e il tessuto dei cuscini qualora fossero rovinati. In alternativa, ciascuno può decidere anche di acquistare del tessuto e rivestire da sé la seduta del dondolo.

Il dondolo da giardino più comune è certamente quello realizzato in plastica. Si tratta di un materiale resistente e piuttosto facile da pulire, e può essere lasciato anche tranquillamente all’esterno durante il periodo invernale poiché si lava facilmente con acqua e detersivo. Bisogna evitare di lasciare i cuscini all’esterno perché possono inzupparsi di acqua piovana e quindi non essere più utilizzabili. Il dondolo di plastica è il più conosciuto poiché ha un costo piuttosto accessibile. Assieme a quello in alluminio è uno tra i modelli preferiti perché si ha la possibilità di scegliere diverse varianti di colore. Solitamente, i dondoli esposti nei negozi sono nelle tonalità del bianco o del verde, colori che meglio si sposano con l’ambiente naturale ma, nel caso dell’alluminio, si può scegliere un colore da catalogo oppure si può provvedere personalmente. Nel caso del dondolo di plastica, la struttura è composta di una serie di doghe di plastica, mentre la struttura del dondolo in alluminio è formata da un’unica seduta, molto leggera ma allo stesso tempo resistente.

Il dondolo da giardino realizzato in legno è quello che ha un impatto visivo sicuramente maggiore rispetto agli altri modelli. Il legno rappresenta il materiale che trova miglior collocamento in giardino poiché non richiede la necessità di dover essere abbinato ad altri materiali. Il dondolo di legno è formato da doghe per la seduta e l’aspetto pare assai più imponente rispetto a un dondolo in alluminio.

Il ferro battuto, anche se utilizzato in misura minore rispetto ai materiali prima citati, trova comunque impiego nella realizzazione di dondoli da giardino. Il ferro battuto può essere forgiato secondo i desideri del cliente, soprattutto se il dondolo è ordinato su misura. È un materiale indiscutibile dal colore molto particolare che rende certamente più elegante quest’angolo.

Se pur il dondolo non rappresenti un elemento necessario da inserire nel giardino, sono sempre più le persone che non possono farne a meno poiché è una comoda seduta che può essere sfruttata da soli o in compagnia, per chiacchierare, leggere un libro o semplicemente riposarsi in tranquillità. Il lento movimento del dondolio permette di rilassarsi stando circondati dal verde del proprio giardino. È senz’altro un elemento del giardino molto apprezzato dai bambini, che lo trovano particolarmente divertente. Come si accennava prima, tutti i dondoli da giardino sono realizzati con materiali che possono essere lasciati all’esterno senza problemi, ma per evitare un duro e faticoso lavoro di pulizia, all’inizio della stagione invernale, è sempre preferibile che il dondolo sia posto in un luogo riparato oppure che sia coperto almeno con un telo.

Lasciatevi cullare dal relax.

Sognate il vostro angolo di paradiso in giardino su cui lasciarvi dolcemente cullare mentre ascoltate la vostra musica o leggete il vostro libro preferito?Decidete innanzitutto il vostro dondolo quanti posto dovrà avere (esistono dondoli a 2-3 ed anche 4 posti) e soprattutto rendete armonioso nello stile il vostro arredo.Che il dondolo sia in legno o in tech è importante che sia in linea con lo stile di tutti i vostri mobili da esterno.I modelli?Da imbarazzo nella scelta!Dall’etnic al classic,passando per i modelli stile resort a 5 stelle per essere a casa vostra, ma sentirvi sempre in vacanza.Insomma, non c’è altro tempo da perdere prima di tuffarsi in un mondo meraviglioso come quello dei dondoli da giardino.

Guarda il Video


Alphakey