manutenzione piscina – piscine

Posted on

18 August 2010 | 3:23 pm

La piscina è un optional al quale oggi nessuno vuol rinunciare, neanche chi ha a disposizione uno spazio piuttosto ridotto in giardino. La piscina richiede una costante manutenzione al fine di garantire una corretta pulizia dell’acqua e della stessa vasca. Ovviamente, differisce la modalità a seconda che si tratti di una piscina interrata o di una piscina fuori terra. Nel caso della piscina interrata, la pulizia dell’acqua è garantita da un sistema di filtraggio che deve essere azionato quotidianamente, anche nel caso in cui la piscina non venga utilizzata. Trovandosi all’interno di un giardino accade sempre che l’acqua si sporchi per la presenza di insetti e foglie, e non basta la pulizia manuale eseguita con il retino. Durante la notte è sempre consigliabile coprire la piscina con un telo o con un sistema di tapparelle. In questo modo, oltre a garantire il mantenimento della temperatura dell’acqua raggiunta durante il giorno, si offre una protezione maggiore qualora in casa siano presenti bambini o animali domestici e si assicura anche una maggiore pulizia. Il fondo della vasca deve essere correttamente pulito con specifici sistemi perché non ci si può affidare soltanto alla funzione della pompa. Per le piscine realizzate in muratura sono stati creati dei sistemi di pulizia che non prevedono nessun tipo di sforzo da parte dell’uomo. Si tratta di robot che una volta posti sul fondo della vasca aspirano tutto lo sporco presente. Nel caso della piscina fuori terra realizzata in plastica, la pulizia della vasca è garantita dalla pompa. Per questa ragione bisogna spesso controllare la pulizia del filtro, sia che si tratti di un sistema a cartucce che di un sistema a sabbia. Talvolta diventa necessaria anche la sostituzione dello stesso filtro quando ci si accorge che l’intera quantità dell’acqua non è correttamente pulita. Naturalmente bisogna che il filtro sia messo in funzione anche quando la piscina non è utilizzata. Solo una corretta manutenzione garantisce una lunga durata alla piscina di plastica. Chi è abituato a smontarla per riporla al chiuso durante il periodo invernale deve piegarla in maniera corretta, altrimenti si rischia di danneggiare il materiale e di non poterla utilizzare di nuovo l’anno successivo. Le operazioni giornaliere per la corretta manutenzione della piscina sono date innanzitutto dalla pulizia superficiale dell’acqua attraverso l’uso di un retino, per togliere quanto di sporco è presente. L’azionamento della pompa deve essere quotidiano, così come anche tutte le sere la piscina deve essere coperta. Inoltre, per entrambi i modelli di piscina si deve usare il cloro, sistemandolo nell’apposito alloggiamento nella quantità necessaria stabilita in base alla grandezza della piscina. Quando la piscina è riempita con l’acqua di pozzo, quest’ultima deve essere sottoposta a delle analisi che possano garantire la purezza della stessa altrimenti ci si accorgerà che l’acqua diventa piuttosto sporca e si dovrà ricorrere a una profonda pulizia della stessa. Le sostanze specifiche per combattere la presenza delle alghe devono essere diluite in un contenitore per poi essere versate all’interno della piscina. Sulle confezioni di tutti questi prodotti sono riportate in maniera specifica e dettagliata le indicazioni e la quantità necessaria in base alla grandezza della piscina. Diventa fondamentale per ciascuno possedere gli attrezzi indispensabili per la manutenzione della piscina, perché una scorretta pulizia fa impiegare molti più giorni per farla tornare in uno stato perfetto prima di utilizzarla di nuovo.

apparecchio per pulizia piscina

apparecchio per manutenzione piscinaSpesso si dice che una piscina non presenti l’unico costo nella voce della realizzazione ma sia una spesa fissa da tenere presente per l’intero arco dell’anno. Naturalmente è così seppur esistono delle varianti per ciascun modello. Una piscina situata all’interno dell’abitazione richiederà certamente un’opera di pulizia più superficiale rispetto a una piscina collocata in giardino perché non sarà esposta allo sporco dell’ambiente esterno. Il funzionamento della pompa per il filtraggio dell’acqua deve essere continuo anche durante i periodi in cui la piscina non viene utilizzata, se quest’ultima è lasciata piena. Tutte le regole da seguire per una corretta manutenzione sono spesso fornite anche dallo stesso rivenditore perché solo attenendosi a determinati comportamenti si può garantire una durata illimitata della piscina soprattutto se si tratta di una piscina fuori terra in plastica.

  • giochi da piscina

    giochi da piscina La piscina è un luogo che permette di vivere l’estate in maniera piacevole, ma se si usa solo per fare il bagno presto potrebbe diventare un po’ noiosa. Qualsiasi tipo di piscina, al di là della grand…

  • arredamento piscine

    arredamento piscine Il giardino è uno spazio verde che si compone di diverse aree, ciascuna è in grado di offrire ristoro e relax completamente immersi nel verde. L’angolo della piscina è certamente quello più interessan…

  • idromassaggio per esterno

    idromassaggio In giardino, quanti hanno la possibilità di installare una piscina, decidono di collocarvi un modello che possa essere usato sia dai bambini che dagli adulti, in maniera tale che il divertimento sia p…

  • Piscine interrate

    piscina classica interrata La piscina interrata rimane ancora oggi il modello di piscina classico, ma anche quello che richiede un investimento maggiore e dei tempi di realizzazione più lunghi. Innanzitutto occorre considerare …

I prodotti necessari e indispensabili per la manutenzione di una piscina sono acquistabili presso i punti vendita dei rivenditori di piscina o presso negozi specializzati che si occupano anche della fornitura delle sostanze per la pulizia dell’acqua. Al momento dell’acquisto della piscina occorre informarsi su tutte quelle caratteristiche che l’acqua deve avere se deve essere utilizzata quella di pozzo. Per tale ragione il cliente deve sempre conoscere a priori i costi che dovrà sostenere sia durante i periodi estivi che invernali, quando la piscina non verrà utilizzata.

Manutenere la piscinaLa piscina, anche se è il sogno di tutti coloro che hanno un piccoo spaizo nel giardino, non è sempre un sogno realizzabile.

La piscina costruita nel terreno, detta per questo interrata, è la piscina alla quale normalmente ci riferiamo quando appunto la immaginiamo.Ma un progetto di piscina interrata è un progetto complesso che necessita di molto spazio soprattutto per l’installazione degli impianti di manutenzione.La piscina interrata, infatti, viene costruita è il progetto più complesso di piscina.In commercio esistono ormai molte soluzioni più economiche e più adattabili agli spazi meno capienti.Comunque per tutte le piscine è indispensabile farsi spiegare come mantenere ogni giorno per evitare interventi straordinari.

Guarda il Video



Alphakey