mirtillo gigante – domande e risposte orto

Posted on

23 June 2011 | 8:58 am

ho piantato in un vaso grande una piantina di mirtilli giganti insieme ad altri frutti di bosco, le indicazioni dicevano di metterla in un terreno acido, cosa che ho fatto comprando il prodotto apposito, di esporla al sole, innaffiatura regolare senza lasciare il terreno bagnato sul fondo, ma da subito le foglioline sono diventate marroni, in maniera uniforme e poi anche i rami, infine seccata rapidamente, mentre le altre piante hanno fruttato. Io vivo a modena citt, cos’ che non andato bene, poich adoro i mirtilli e vorrei ripiantarli se fosse possibile. Grazie

immagini mirtillo

Buongiorno Teresa, benvenuta nel nostro sito giardinaggio.net, il sito dove gli appassionati di giardinaggio possono trovare risposte alle loro curiosit. Il mirtillo gigante (Vaccinium corymbosus L.) un cultivar altamente produttivo di mirtillo che necessita delle caratteristiche di coltivazione che le hanno indicato i rivenditori. Pianta acida originaria del sottobosco necessita di un terreno con pH inferiore al 7 per crescere al meglio. Le irrigazioni del mirtillo devono essere frequenti soprattutto nel periodo estivo perch se desideriamo avere un buon raccolto di mirtilli la pianta non deve assolutamente subire stress idrico. Una buona abitudine per massimizzare la produzione di mirtilli dare anche del concime alla pianta o tramite l’irrigazione (annaffiare con acqua mista a concime liquido) oppure con l’aggiunta di letame o altri fertilizzanti. Infine per quanto riguarda l’esposizione al sole del mirtillo possiamo dire che questa pianta vegeta bene a basse quote ed in pianura anche in zone non eccessivamente soleggiate ma per avere una produzione buona sempre meglio far prendere pi sole alla pianta in modo da massimizzare la fotosintesi e quindi la vitalit della pianta attraverso la produzione di sostanze vitali.

Nel suo caso questi tre aspetti fondamentali per la salute della pianta sono stati attentamente rispettati e quindi i problemi che stanno causando l’appassimento del mirtillo potrebbero essere due. Il primo problema potrebbe essere un eccesso di acqua con le irrigazioni. La quantit di acqua da fornire alla pianta va relazionata con il periodo, con la stagione e con le temperature giornaliere. Dobbiamo quindi aumentare o diminuire le annaffiature a seconda che le giornate siano pi o meno calde cercando di non lasciare mai il terreno inzuppato per pi giorni.Un secondo problema, che spesso viene poco considerato da chi fa giardinaggio ma che invece fondamentale per le piante, potrebbe essere la profondit di trapianto e la posizione del colletto della pianta rispetto al terreno. Il colletto quella zona della pianta dove inizia il fusto, zona che deve assolutamente trovarsi al livello del terreno. Piante di mirtillo piantate troppo basse nel terreno oppure troppo basse nel vaso, anche di qualche centimetro sotto al bordo, non crescono come dovrebbero e spesso vanno incontro a problemi come raggrinzimento, appassimento e morte. Le consigliamo quindi di piantare il mirtillo con il colletto sempre al livello del terreno o del vaso per evitare il ripetersi di spiacevoli conseguenze.

  • Mirtillo

    mirtillo2 Il mirtillo un piccolo arbusto tipico delle zone di montagna. Cresca ad altitudini compresa tra 500 e 2500 metri e il suo nome botanico completo Vaccinium myrtillus L. Appartiene alla famiglia del…

  • Mirtillo rosso

    mirtillorosso2 Il mirtillo rosso una particolare variet di mirtillo originaria dellAmerica del Nord. Si presenta come una piccola pianta erbacea alta tra dieci e trenta centimetri, che cresce prevalentemente in …

  • Succo mirtillo

    succo mirtillo Il succo di mirtillo , senza ombra di dubbio, uno dei rimedi casalinghi migliori per conservare il nostro organismo in salute.Il succo di mirtillo rosso consigliato, in particolar modo, per la cu…

  • mirtillo

    mirtillo Il mirtillo rappresenta una pianta che cresce spontaneamente all’interno dell’emisfero boreale e che fa parte della grande famiglia delle Ericacee, oltre ad appartenere al genere Vaccinium.Si tratta…


Alphakey