sciroppo aloe – sciroppi

Posted on

21 November 2011 | 1:09 pm

L’aloe vera una pianta che veniva gi largamente impiegata dai popoli antichi: non dobbiamo dimenticare, infatti, come fu utilizzata in svariate occasioni da parte degli Assiri, quindi a partire dal 2000 a.C..Si tratta di una pianta la cui coltivazione permette di godere delle sue notevoli ed indubbie propriet benefiche.L’aloe vera viene coltivata nel continente americano, in Giappone, Spagna ed Australia, ma lo studio di tale pianta ha avuto inizio solamente dalla met dello scorso secolo: da quel momento, per, le sue importanti propriet curative e benefiche si sono diffuse in tutto il mondo.L’aloe vera viene spesso impiegata, in particolar modo, per dei compiti terapeutici: la parte impiegata corrisponde alle foglie, da cui si estrae il gel e il succo di Aloe vera, che poi vengono frequentemente utilizzati per diversi scopi terapeutici.
sciroppo aloe

sciroppo aloe2L’aloe vera una pianta che si caratterizza per avere numerosi effetti benefici: in base a quanto sostenuto da alcuni teorici e studiosi, l’aloe ha delle particolari propriet che hanno la capacit di stimolare diversi meccanismi naturali che si trovano all’interno dell’organismo umano e, per svariate ragioni, sono molto deboli.

La pianta di aloe vera presenta al suo interno anche un’ottima quantit di vitamine, sali minerali, ma anche enzimi e delle componenti biochimiche rarissime.L’aloe vera in grado di svolgere un’attivit di potenziamento nei confronti delle difese immunitarie del corpo umano, dal momento che pu vantare un’elevata presenza di mucopolisaccaride che sicuramente pi famoso con il nome di acemannano.Questa componente svolge la sua attivit in cooperazione con il sistema immunitario dell’organismo, cercando di potenziarlo; inoltre, si caratterizza per essere in grado di svolgere un’azione stimolante nei confronti della crescita dei macrofagi, ovvero di quei particolari globuli bianchi che hanno il compito e la funzione di eliminare i batteri, le cellule tumorali e cos via.

  • Aloe arborescens

    aloe arborescens Laloe arborescens una pianta succulenta che fa parte della grande famiglia delle Aloacee e viene spesso utilizzata come pianta ornamentale che pu essere collocata, in modo particolare, allinterno…

  • aloe gel

    aloe gel Laloe una pianta di origine africana da cui, nel corso degli anni, si sono ricavate tutta una serie di sostanza.Gi gli antichi usavano laloe per sfruttare le sue propriet antinfiammatorie, che…

  • aloe succo

    aloe succo Il succo di Aloe viene estratto direttamente dalle foglie di un gran numero di piante che appartengono alla specie Aloe, una delle piante pi famose per via delle sue numerose propriet medicinali e b…

  • succo di aloe

    succo di aloe Quel prodotto che noi chiamiamo e utilizziamo con il nome di succo di aloe, in realt non altro che il gel di aloe: il vero succo di aloe rappresentato da una massa di consistenza vitrea, che vien…

Spesso, i rimedi casalinghi sono quelli che presentano la possibilit di godere di numerosi effetti benefici, senza dover comprare prodotti modificati, magari, dal punto di vista chimico.

Ad ogni modo, il trattamento di svariate malattie pu avvenire anche avvalendosi dell’aiuto dei cosiddetti rimedi naturali e casalinghi.Lo sciroppo di Aloe si pu tranquillamente preparare e realizzare in ambito casalingo e si tratta di una ricetta tradizionale e anche particolarmente semplice da attuare: nel caso in cui non doveste possedere una pianta di aloe in casa, si pu tranquillamente acquistare il preparato per realizzare lo sciroppo in erboristeria o in farmacia.Gli ingredienti per poter preparare un ottimo sciroppo di aloe vera sono i seguenti: 150 grammi di polpa di aloe, 250 grammi di miele biologico e due cucchiai di rum o grappa.E’ importante rispettare alcune semplici regole, per poter mantenere una preparazione adeguata: prima di tutto, fondamentale che ciascuna fase della preparazione, a partire dalla scelta di quali foglie di aloe debbano essere impiegate fino alla conservazione dello sciroppo, devono avvenire in un ambiente che sia prevalentemente al buio o, in ogni caso, riparato dalla luce intensa.La preparazione avviene seguendo poche fasi, ma cercando di rispettare la regola che abbiamo appena descritto.La foglia della pianta di aloe vera deve subire un taglio nel corso della serata o, comunque, in un ambiente buio: la fase successiva consiste nella pulizia della foglia, impiegando un tessuto asciutto e levando tutte le spine che si trovano nelle zone laterali.Passiamo alla fase del frullato di foglie, versando ad intermittenza la grappa o il rum, osservando sempre che il preparato non si riscaldi troppo.Una volta che il composto si pu considerare amalgamato del tutto, si pu provvedere all’aggiunta del miele biologico e poi frulliamo nuovamente (ad intermittenza) il composto, controllando che non ci siano eventuali grumi.Una volta terminata la procedura di amalgama del preparato, lo versiamo all’interno di una bottiglia caratterizzata da un vetro notevolmente scuro, per poi avvolgerla impiegando l’alluminio, facendo ben attenzione a comprendere anche il collo ed il tappo della bottiglia.Lo sciroppo di aloe vera cosi preparato deve essere mantenuto in un ambiente fresco come il frigo (si consiglia di porlo all’interno della zona delle verdure) fino al momento in cui finiremo di berlo (in genere la scadenza posta a quindici giorni dal momento in cui si apre la bottiglia).

Lo sciroppo di aloe si pu trovare sia all’interno di tutti quei negozi che vendono prodotti biologici sia nelle principali erboristerie.

Poniamo sempre particolare attenzione al prezzo: infatti, dobbiamo cercare di evitare prodotti che, magari possono costare meno, ma non hanno certamente un buon livello dal punto di vista della qualit.Il consiglio, quindi, sempre quello di puntare all’acquisto di un prodotto che sia qualitativamente valido ed efficace piuttosto che risparmiare, ma rischiare degli effetti collaterali nell’assunzione di prodotti non certificati e non sicuri.Al giorno d’oggi si sono sviluppate anche altre forme di commercio, come quello dei negozi online.Ecco spiegato il motivo per cui sono presenti diverse erboristerie online al cui interno i clienti potranno trovare anche lo sciroppo di aloe, senza andare incontro a particolari difficolt.

Alphakey