Tintura madre Pilosella – tintura madre

Posted on

31 October 2011 | 6:59 pm

La Pilosella una di quelle piante che presentano notevoli propriet diuretiche e anche drenanti, che risultano spesso estremamente utili per contrastare in maniera del tutto efficace sia la ritenzione idrica che l’incremento di peso.Questa pianta si pu considerare come una valida alleata per tutte quelle persone che devono rispettare una particolare cura dimagrante ed hanno la necessit di far diminuire drasticamente quelle zone che vengono chiamate cuscinetti di adipe.La pianta della Pilosella si caratterizza per avere delle importanti propriet antisettiche, ma anche antibatteriche, astringenti e antiemorragiche.Per merito della folta presenza e concentrazione di polifenoli, dobbiamo sottolineare come la Pilosella sia assolutamente in grado di garantire lo svolgimento di un’importante azione antibiotica naturale.La ricca presenza di principi attivi, come ad esempio triterpeni e curarine, permettono certamente di garantire anche notevoli propriet astringenti ed antinfiammatorie.Si tratta di una pianta che viene piuttosto frequentemente impiegata anche per la cura delle infezioni renali e della vescica, dal momento che rappresenta un buon ipoazotemizzante e declorurante.Stiamo parlando di una pianta che riesce a contrastare con ottima efficacia gli attacchi di diarrea e le irritazioni che vanno a colpire l’apparato intestinale.
pilosella

tintura madre pilosella2 La tintura madre di Pilosella si caratterizza per svolgere un’importante azione antibiotica, sopratutto per via della grande concentrazione al suo interno di polifenoli.

Questa tintura madre rappresenta anche una buona fonte di propriet diuretiche ed un rimedio naturale che viene impiegato con buona frequenza all’interno di un gran numero di trattamenti: viene impiegata, infatti, per svolgere un’azione coadiuvante all’interno delle cure dimagranti, ma anche in quelle che vanno a contrastare tutti gli inestetismi che sono causati dalla cellulite.La tintura madre di Pilosella si caratterizza, inoltre, per svolgere notevoli propriet astringenti e antiemorragiche.La capacit della tintura madre di Pilosella di essere un ottimo antinfiammatorio cutaneo, permette anche di considerarla come un’arma importante per combattere l’acne.La tintura madre di Pilosella, in fin dei conti, rappresenta un integratore alimentare in ambito erboristico che svolge un’azione coadiuvante nei confronti della tradizionale e naturale diuresi.

  • Pilosella

    Pilosella La pilosella una pianta erbacea perenne che cresce in modo spontaneo nelle aree dell’Africa del Nord, in Asia occidentale e anche in Europa, soprattutto nelle zone montane. Essa nota anche con alt…

Le modalit di uso maggiormente indicate per la tintura madre di Pilosella corrispondono a circa quaranta gocce, che devono essere diluite all’interno di un bicchiere d’acqua, per una modalit di assunzione che dovrebbe toccare le tre volte nel corso della giornata.

In fin dei conti, il dosaggio della tintura madre di Pilosella si dovrebbe considerare alla stregua di tutte altre tinture madri, ovvero circa trenta quaranta gocce da assumere rigorosamente prima dei pasti (almeno un quarto d’ora mezz’ora prima di mangiare).Ricordiamo una piccola indicazione: prima di deglutire, si consiglia sempre di conservare per qualche secondo in bocca la tintura madre, in maniera tale che si possa permettere un migliore assorbimento di questa sostanza da parte del nostro organismo.Si consiglia spesso di non assumere la tintura madre di pilosella nel corso della serata o prima di andare a dormire, in particolar modo per via della possibilit che provochi uno stimolo a urinare maggiore nel corso della notte.

La parte che viene maggiormente utilizzata della pianta di pilosella corrisponde alle sommit fiorite.

Ad ogni modo, si tratta di una pianta che viene tenuta in grande considerazione in campo fitoterapico per via delle sue notevoli virt antibiotiche.Inoltre, la pianta di pilosella garantisce anche importanti attivit a livello antinfiammatorio e, in particolar modo, diuretico.In special modo, le propriet diuretiche della pilosella permettono di svolgere un’attivit benefica e stimolante nei confronti direttamente dei reni, in maniera tale che si possa andare a rimuovere sodio, cloro e acido urico.Attualmente non si a conoscenza di particolari interazioni, nonostante il consiglio sia sempre quello di non associare i prodotti a base di pilosella con dei farmaci diuretici, in maniera tale da scongiurare un eccessivo potenziamento di tale attivit.

pilosella La pilosella una pianta particolarmente piccola ed una tra quelle che presentano le pi ridotte dimensioni a poter vantare la capacit di garantire determinate propriet salutistiche.

Proprio per via delle sue dimensioni estremamente ridotte, la pianta di pilosella pu svilupparsi fino ad una soglia massima pari a quindici centimetri di altezza: nonostante tale svantaggio, pu vantare per un’ottima diffusione, dal momento che si adatta con grande rapidit e semplicit ad ogni tipologia, in pratica, di terreno.Questa pianta stata fatta notare, per la prima volta, da Santa Hildegarda, ovvero quella figura che risponde al nome della Badessa di Bingen, per via delle sue notevoli propriet diuretiche: si tratta di una scoperta che stata fatta nel corso del dodicesimo secolo.


  • pilosella


    pilosella

    Sempre pi diffusione contro patologie di lieve entit hanno i rimedi naturali, a discapito, invece, dell’assunzione di
    visita : pilosella




  • pilosella propriet


    pilosella propriet

    Chi ama vivere naturalmente non pu che abbracciare questa filosofia anche in campo medico. Forse, non c nulla di pi
    visita : pilosella propriet




Alphakey